Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K

Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K

2K Stucco vetroresina ColorMatic per il ritocco di aree danneggiate di grandi dimensioni. Aderisce su metallo, legno, calcestruzzo e plastica.

 

Qualità e caratteristiche

  • Facile da lavorare
  • Applicabile metallo levigato, legno, calcestruzzo, vecchie verniciature, plastica rinforzata con fibra di vetro, ecc.
  • Per il riempimento di buchi, fori da ruggine, perforazioni e irregolarità
  • La combinazione di resine poliestere utilizzata permette l'impiego su tutte le superfici e in aree esposte a tensione e dilatazione
  • Resiste agli acidi deboli, alle basi, ai carburanti, ai solventi, all'acqua e ai sali antigelo

 

 

 

Proprietà chimico-fisiche

  • Base: resina poliestere con agenti di carica minerali
  • Colore: grigio-verde
  • Odore: di stirene
  • Forma: soffice, tixotropica
  • Tempo di impiegabilità/lavorazione a 20°C: ca. 6 – 8 min.
  • Essiccazione (a 20°C, umidità relativa 50%):
    Carteggiabile dopo: ca. 10 - 20 minuti
  • Punto di infiammabilità:
    ca. 33°C (stucco); non applicabile per l'indurente
  • Densità a 20°C:
    Stucco 1,6 kg/dm³
    Indurente 1,15 g/cm³ ?
  • Aggiunta di indurente: 2,5 %
  • Resistenza termica del materiale indurito: 120°C
  • Conservabilità/stoccaggio:
    24 mesi, se conservato correttamente (=10°C-25°C, umidità relativa max. 60%) nel recipiente originale chiuso. Tenere al riparo dai raggi diretti del sole, dal gelo e dall'umidità.
  • Recipiente:
    Stucchi: latte ad anello sottile
    Indurente: tubetti di plastica


Ambiente ed etichettatura

Rispetta l’ambiente: MOTIP DUPLI si impegna ad applicare le formulazioni dei prodotti senza sostanze vietate o in restrizione e ad ottenere le migliori prestazioni possibili. I cappucci e gli imballi sono costituiti di materiale riciclabile.

Smaltimento: controllare che nel contenitore non rimangano residui di vernice. Smaltire il contenitore vuoto negli appositi contenitori per il riciclaggio. I contenitori con residui di vernice devono essere smaltiti nei punti di raccolta rifiuti pericolosi o speciali.

Etichettatura: tutti i prodotti MOTIP DUPLI sono rispondenti alle attuali normative in materia di classificazione ed etichettatura. La classificazione e la distinzione avvengono in accordo con la legislazione del sistema Globale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche (GHS) o ai sensi del Regolamento CLP 1272/2008 CE. Le nostre schede di sicurezza sono conformi alla versione attuale REACH 1907/2006 CE, articolo 31, appendice II.

Applicazione

  • La superficie da stuccare va liberata dalla ruggine e deve essere pulita, asciutta, sgrassata e levigata.
  • Prelevare dalla confezione la quantità di materiale necessaria e miscelare bene con la corrispondente quantità di indurente.
  • Applicare il materiale miscelato nello spessore desiderato.
  • Pulire gli attrezzi di lavoro subito dopo l'uso, eventualmente lavarli con diluente nitro.
  • Non riversare nella latta il materiale miscelato.
  • Dopo ca. 20 minuti la superficie stuccata può essere forata, levigata, segata, limata e verniciata.
  • Per preparare una verniciatura, livellare con ColorMatic Stucco poliestere universale o ColorMatic Stucco soft microfine
Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K
2-3%
Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K
Drying time
20°C=10-
20 min
Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K
Pot life 20°C
= 4-5 min
Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K
P80-240

Dati per l'ordinazione

 Colore   Prodotto   Formato   Art. nr. 
 CMP Glasfaserspachtel 1000g   1 KG   702563 
 CMP Glasfaserspachtel 1600g   1,600 KG   702495 

* non è possibile l'identificazione del colore
I colori riprodotti possono presentare minime differenze dall'originale.
Per stampare dettagli sull'assortimento cliccare "anteprima di stampa/gamma"
.

Esempi d'impiego

Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K
Scheda tecnica Stucco vetroresina 2K

Esonero di responsabilità

Queste informazioni tecniche si basano su conoscenze scientifiche. Sono da considerarsi tuttavia come indicazione non vincolante e non liberano il consumatore dall'effettuare personalmente i controlli sui prodotti circa la compatibilità con gli impieghi da lui previsti. L'applicazione e la lavorazione avvengono al di fuori del diretto controllo del produttore e sono di esclusiva responsabilità dell'utilizzatore. MOTIP DUPLI è sollevata da ogni responsabilità se l'eventuale danno non è riconducibile a cause specifiche imputabili alla stessa MOTIP DUPLI.

Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010
La presente versione annulla e sostituisce tutte le eventuali versioni precedenti.